Medici oculisti a Reading, Wyomissing, Pottsville, Pottstown, Lebanon

Per saperne di più sulla cura degli occhi che invecchiano

Che cos'è la cura degli occhi che invecchiano? Condizioni, opzioni di trattamento e altro ancora!

Schema dettagliato dell'occhio

A colpo d'occhio:

Cose da sapere e da ricordare:

  • I disturbi della vista e la cecità sono tra le prime 5 cause di disabilità negli adulti anziani.
  • Man mano che un numero sempre maggiore di americani si avvia verso la pensione e oltre, gli scienziati prevedono che il numero di persone con problemi oculari legati all'età aumenterà drasticamente.
  • Molte malattie oculari non presentano sintomi di avvertimento, ma possono essere minimizzate o rallentate con un trattamento adeguato. La diagnosi precoce è fondamentale.
  • Oggi sono disponibili trattamenti efficaci per molti disturbi che in passato potevano portare alla cecità o alla disabilità visiva.

Informazioni sull'invecchiamento degli occhi

All'inizio potreste non accorgervi dei cambiamenti. Forse vi siete ritrovati a prendere più spesso gli occhiali per vedere da vicino. Potreste avere problemi ad adattarvi alle luci abbaglianti o a leggere quando la luce è debole. Potreste anche aver indossato calzini blu pensando che fossero neri. Questi sono alcuni dei normali cambiamenti degli occhi e della vista con l'avanzare dell'età.

Man mano che un numero sempre maggiore di americani si avvia verso la pensione e oltre, gli scienziati prevedono che il numero di persone con problemi oculari legati all'età aumenterà drasticamente. Non è possibile prevenire tutti i cambiamenti oculari legati all'età. Ma si possono prendere provvedimenti per proteggere la vista e ridurre il rischio di gravi malattie oculari in futuro. Oggi sono disponibili trattamenti efficaci per molti disturbi che possono portare alla cecità o alla riduzione della vista. È inoltre possibile imparare a sfruttare al meglio la vista che si ha.

"I disturbi della vista e la cecità sono tra le prime 5 cause di disabilità negli anziani", afferma la dottoressa Cynthia Owsley, ricercatrice oculistica presso l'Università dell'Alabama a Birmingham. I cambiamenti della vista possono rendere difficile svolgere le attività quotidiane, come leggere la posta, fare la spesa, cucinare, camminare in sicurezza e guidare. "La perdita della vista può non essere pericolosa per la vita, ma certamente influisce sulla qualità della vita", afferma Owsley.

Problemi oculari comuni legati all'età

Si tratta di diversi problemi oculari che sono più comuni con l'avanzare dell'età, ma che possono colpire chiunque. Esistono alcuni semplici accorgimenti che le persone di qualsiasi età possono adottare per alleviare il loro benessere e vedere meglio.

La presbiopia è la perdita della capacità di vedere oggetti vicini o caratteri piccoli. È un processo normale che avviene lentamente nel corso della vita. Si può notare un cambiamento solo dopo i 40 anni. Le persone affette da presbiopia spesso tengono i materiali di lettura a distanza di un braccio. Alcune persone soffrono di mal di testa o di "occhi stanchi" mentre leggono o fanno altri lavori ravvicinati. La presbiopia viene spesso corretta con occhiali da lettura.

I floaters sono piccole macchie o puntini che fluttuano nel campo visivo. La maggior parte delle persone li nota in ambienti ben illuminati o all'aperto in una giornata luminosa. Spesso i floaters sono normali, ma a volte possono essere indice di problemi oculari come il distacco della retina, soprattutto se sono accompagnati da lampi di luce. Se notate un cambiamento improvviso nel tipo o nel numero di macchie o lampi, rivolgetevi al più presto al vostro oculista.

Blefarite: È un'infiammazione comune delle palpebre che può essere associata a prurito, irritazione, occhi rossi e scaglie sulle ciglia. Il trattamento mira ad arrestare il processo infiammatorio, a mantenere pulite le palpebre e a eliminare il serbatoio dei batteri. La diagnosi e l'intervento precoce possono ridurre la gravità degli effetti e migliorare l'esito di questo disturbo spesso cronico.

La secchezza oculare si verifica quando le ghiandole lacrimali non riescono a produrre abbastanza lacrime o ne producono di scarsa qualità. La secchezza oculare può essere fastidiosa e provocare prurito, bruciore o addirittura perdita della vista. L'oculista può suggerire l'uso di un umidificatore in casa o di colliri speciali che simulano le lacrime vere. Nei casi più gravi di secchezza oculare può essere necessario un intervento chirurgico.

La lacrimazione, o la presenza di troppe lacrime, può derivare dalla sensibilità alla luce, al vento o ai cambiamenti di temperatura. Proteggere gli occhi schermandoli o indossando occhiali da sole può talvolta risolvere il problema. La lacrimazione può anche indicare un problema più grave, come un'infezione oculare o un dotto lacrimale ostruito. Inoltre, le persone affette da secchezza oculare possono lacrimare eccessivamente perché gli occhi secchi si irritano facilmente. L'oculista può trattare o correggere entrambe le condizioni.

Prevenzione dei problemi agli occhi

Sebbene i problemi agli occhi e le malattie oculari siano più frequenti con l'età, molti di essi possono essere prevenuti o corretti:

Rivolgetevi regolarmente al vostro medico di famiglia per verificare la presenza di malattie che potrebbero causare problemi agli occhi, come il diabete.

Visitare il proprio oculista senior ogni uno-due anni. Sottoporsi a una visita oculistica completa con un oculista è importante perché la maggior parte delle malattie oculari può essere trattata se individuata in fase iniziale. L'oculista dilata o allarga le pupille mettendo delle gocce negli occhi. Questo è l'unico modo per individuare alcune malattie oculari che non presentano segni o sintomi precoci. Dovreste anche sottoporvi a uno screening per il glaucoma. L'oculista esaminerà la vista, gli occhiali e i muscoli oculari.

Sottoporsi a una visita oculistica con dilatazione della pupilla, almeno una volta all'anno, se si ha il diabete o una storia familiare di malattie oculari. Rivolgersi immediatamente a un oculista in caso di perdita della vista, visione offuscata, dolore oculare, visione doppia, arrossamento, gonfiore dell'occhio o della palpebra o fuoriuscita di liquidi dall'occhio.

Il mio piano assicurativo
copre le mie cure oculistiche?

Scopri quali assicurazioni accettiamo e cosa è coperto dall'assicurazione.

Per saperne di più sui nostri specialisti dell'invecchiamento della vista

Informazioni sui medici tra cui l'istruzione, la formazione, l'ubicazione della pratica e altro ancora.

Fissa un appuntamento

Fissa un appuntamento con uno dei nostri specialisti.